Custodi Domine Vigilantes

News

maggio 10 2018

L’Italia Cup Laser fa tappa a Venezia oltre 200 gli equipaggi da domani in acqua: lo spettacolo è assicurato

Prenderà il via domani venerdì 11 per concludersi domenica 13 maggio, la 5a tappa dell’Italia Cup Laser, regata nazionale della classe Laser organizzata da Compagnia della Vela in collaborazione con l’Associazione Italia Classi Laser, il Diporto Velico Veneziano. l’Associazione Velica Lido, il Circolo Vela Mestre e sotto l’egida della Federazione italiana Vela.

All’evento sono attesi oltre 200 concorrenti suddivisi tra classi: Laser Radial, Laser 4.7 con equipaggi maschili e femminili, mentre nella classe laser Standard si contenderanno il podio esclusivamente equipaggi maschili. Nei tre giorni di regate, sono previste un totale di sei regate. Il numero totale dei presenti all’evento, tra concorrenti, tecnici, allenatori e accompagnatori, supera le 500 persone.

Il villaggio regata sarà ospitato presso il Centro Velico Agonistico Ottavio Ghetti della Compagnia della Vela a Punta Sabbioni da cui, grazie al supporto degli sponsor Ingemar e Nautilus e ai permessi delle autorità locali, i concorrenti potranno scendere direttamente in acqua nel porto rifugio all’imboccatura nord della laguna e raggiungere il mare aperto dove saranno posizionati i campi di regata. Questa stessa base logistica verrà utilizzata per altri tre appuntamenti della Compagnia della Vela fino al 10 giugno, giorno in cui si concluderà il Trofeo Marco Rizzotti, regata internazionale di classe Optimist che utilizza la formula del Team Race, giunta ormai alla sua 32esima edizione e co-organizzata con il Diporto Velico Veneziano.

Pier Vettor Grimani, presidente della Compagnia della Vela è entusiasta di questo evento: “sono felice e orgoglioso di ospitare l’Italia Cup Laser. Questa è la vela delle nostre origini, la vela Olimpica, un evento che per noi ha un significato particolare perché vi partecipano diversi dei nostri atleti ed è nello stesso tempo l’occasione per riaprire il Sodalizio Circoli Velici Veneziani, quello che chiamiamo il So.Ci.Ve. una struttura da sempre ad uso esclusivo per l’attività giovanile, fondata nel 1990 anche grazie anche all’appassionato incoraggiamento del Socio Raul Gardini. Buon divertimento a tutti per delle regate che si annunciano spettacolari e combattute con oltre 200 imbarcazioni in acqua.

Supportano la manifestazione: Ingemar per gli scivoli, Nautilus passerella per il pontile galleggiante, Fondaco ItaliaArmare4S InformaticaRIET.ITMarina di Lio Grando. Sarà possibile seguire ogni giorno lo svolgimento delle regate attraverso i canali Social dell’ Associazione Italia Classi Laser: Facebook  – Instagram – YouTube e attraverso il tracking di MetaSail.

Per ulteriori informazioni:
http://www.italialaser.org/