Compagnia della Vela — Silvia Zennaro in partenza per le Olimpiadi di Rio 2016

News

luglio 25 2016

Silvia Zennaro in partenza per le Olimpiadi di Rio 2016

Sono tornata a casa, Chioggia, ormai da quasi una settimana.
Giusto il tempo per ricaricare le pile, fare le valige e ripartire venerdì 29.

Questa volta la partenza sarà con la P maiuscola, questa volta a Rio ci vado per le Olimpiadi.
Sono stata a Rio ormai 5 volte: Dicembre 2014, Agosto 2015, Dicembre 2015, Maggio 2016, Luglio 2016.
Durante tutti questi allenamenti abbiamo cercato di comprendere al meglio i 7 campi di regata, dentro la baia e fuori la baia.

Le condizioni a Rio sono molto varie e difficili, ed è proprio questo quello che mi appassiona di questo posto. Dentro la baia solitamente si trova meno onda, vento leggero ma anche forte, la corrente fa dei giri molto insoliti ed è fondamentale interpretarla al meglio. Il mio tecnico, Egon Vigna, ha preso un milione di rilevamenti a tutte le ore del giorno ed in tutti gli angoli dei vari campi di regata per fare uno studio approfondito su questa componente che sarà molto rilevante.

Fuori dalla baia si trovano onde molto più grandi, swell oceanico e il vento varia da leggero a forte.

Sono riuscita ad abituarmi a tutte queste condizioni, abbiamo fatto varie regate confrontadoci tra di noi che tra meno di 20 giorni ci confronteremo nelle regate olimpiche!

In questo periodo a Rio è inverno e a meno che non arrivi un fronte , la brezza che entra è medio leggera. Proprio per questo nell’ultimo mese ho intensificato gli allenamenti e seguito una dieta che mi ha portato a perdere quasi 4 kg!

In generale sia in acqua che a terra mi sono allenata molto, i sacrifici sono stati molti ma la motivazione era altissima, ogni ostacolo veniva visto come una sfida da superare e con testardaggine, grinta e determinazione sono riuscita a superarli e ad arrivare in fondo… sono pronta e tra qualche giorno si parte! Senza rimpianti, ho fatto del mio meglio, tutto il possibile e anche di più! Venerdì si parte e non ci posso ancora credere, una tappa importantissima nel mio percorso velistico che ormai dura da una vita… Dico una tappa perchè non è la fine, voglio continuare a crescere a migliorarmi ed arrivare più in alto che posso.

Ora non mi resta che vivere questa avventura con il sorriso, con la determinazione, cercare di vivere un’esperienza positiva, di divertirmi e fare il massimo.

Venerdì partirò, il giorno seguente ci verranno consegnate le barche e da lì si potranno iniziare gli allenamenti.

Il giorno 5 ci sarà la cerimonia di apertura e sicuramente sarà emozionante, il giorno 8 la prima regata! Si svolgeranno due prove al giorno per 5 giorni, infine il sesto giorno le prime dieci disputeranno la Medal Race e verranno consegnate le medaglie.

Sono molto emozionata e felice, il tempo sta volando e scalpito dalla voglia di cominciare!

Sicuramente tornerò a casa con qualcosa in più, con un nuovo capitolo da aggiungere alla mia storia e che non vedo l’ora di scrivere e…. vivere!

Silvia Zennaro