Custodi Domine Vigilantes

News

maggio 28 2019

Un podio internazionale per la Compagnia della Vela alla Normandy Channel Race 2019

Caen, Francia: Pietro Luciani (portacolori della Compagnia della Vela) e Pablo Santurde del Arco, a bordo del Class 40 Eärendil, hanno concluso sul secondo gradino del podio la decima edizione della Normandy Channel Race, classica regata in doppio del circuito Class40 con percorso di oltre 1.000 miglia disputata dal 16 al 26 maggio.

Partiti assieme ad una flotta di 17 equipaggi da Caen/Ouistreham in Francia, dopo aver attraversato la Manica e circumnavigato l’isola di Wight, all’altezza di The Needles, i tre faraglioni di calcare che si elevano sul mare all’estremità occidentale dell’isola, si sono staccati dal gruppo ingaggiando un’intensa battaglia con l’equipaggio di Aïna Enfance et Avenir. Un match race durato quasi cinque giorni attraverso la Manica e il Mar Celtico, intorno alla mitica roccia del Fastnet e lungo tutta la rotta di ritorno a Caen.

Anche se in alcune occasioni ci siamo trovati con un miglio di vantaggio, sapevamo che si trattava solamente di una goccia nell’oceano e che bisognava stare costantemente concentrati sull’avversario per non perdere la posizione. Alla fine sono stati i dettagli a fare la differenza. Quando assieme ai nostri avversari di Aïna abbiamo distaccato resto della flotta uscendo dal Solent sapevamo che sarebbe stato l’inizio di un lungo match race fino alla fine. È stata una regata fantastica. Siamo contenti di come abbiamo regatato, ma ovviamente non completamente soddisfatti del risultato” ha dichiarato Pietro Luciani.