Custodi Domine Vigilantes

News

April 14 2021

Swan 50, Bozzetti terzo posto in Toscana Ennesimo podio per il fuoriclasse socio della Compagnia

Ancora un successo per Cesare Bozzetti, socio della Compagnia della Vela. Nello scorso fine settimana, il campione veneziano si è classificato terzo in classe “Swan 50 one design” su Hatari dell’armatore tedesco Markus Brennaker. La regata, organizzata dallo Yacht club isole di Toscana, ha visto l’imbarcazione russa Sparti di Dmitry Rybolovlev trionfare a Marina di Scarlino.

«È la prima tappa del circuito internazionale Swan 50, a causa del Covid l’area di pertinenza si restringe molto, ma c’erano comunque una dozzina di imbarcazioni. Hatari è la barca con cui abbiamo vinto il campionato del mondo lo scorso anno, ora siamo ancora in una fase di avvicinamento, in cui testiamo vele, alberi e il punteggio non è pieno per quel che riguarda il circuito internazionale Swan 50», ha esordito Bozzetti.

Il veneziano racconta quindi come è maturato il posizionamento: «Siamo arrivati terzi nonostante due grossi inconvenienti dato che in un’occasione, quando eravamo primi, ci si è rotta la drizza del fiocco, mentre in un’altra abbiamo anticipato una partenza, incorrendo nella penalità».

Da ultimo, un commento sull’imbarcazione: «La barca è veloce, la messa a punto invernale è andata bene. I concorrenti si sono organizzati e migliorati, alzando l’asticella. Non che prima fosse bassa, però ora la competizione è ancora più agguerrita. E noi abbiamo i nostri assi nella manica, pronti da giocarci al momento opportuno».